Booking.com

Alfa Romeo Giulia: Finalmente è Arrivata!!!


L’auto più attesa degli ultimi tre anni è pronta per tutti. La casa automobilistica appartenente al gruppo FCA comunica i primi dati. Dal giorno martedì 3 maggio, presso tutte le concessionarie Alfa Romeo in Italia, sarà possibile ordinare la nuova Alfa Romeo Giulia. La gamma si declina in cinque allestimenti: Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport. Questi ultimi, appositamente studiati per il mondo delle aziende. La nuova Giulia sarà offerta in sei varianti di motorizzazione: 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV con cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce e 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce, e, da giugno, anche al cambio automatico a 8 marce. Il listino parte da 35.500 €.
Inoltre, in occasione del lancio Alfa Romeo Giulia si presenta con una versione speciale First Edition sviluppata su base Super e con un vantaggio cliente particolarmente significativo.
La nuova Giulia è l’espressione più autentica di Alfa Romeo, con un design distintamente italiano, motori prestazionali e innovativi, perfetta distribuzione dei pesi [ads] (50/50) con uno straordinario rapporto peso/potenza, soluzioni tecniche uniche e la trazione posteriore, che assicura prestazioni elevate, grandi emozioni e divertimento. Progettata per dare il massimo del piacere di guida, provare solo emozioni uniche.
L’Alfa Romeo Giulia è pensata per tutti, infatti il brand nazionale non ha scordato le flotte, inserendo fin da subito la versione business, dedicata alle flotte e ai liberi professionisti che hanno bisogno di auto con accessori che agevolano la loro attività.

• First Edition, sviluppata in occasoione del lancio sull’allestimento Super, è declinata in due differenti configurazioni, per soddisfare sia le esigenze dei clienti in cerca di sportività sia quelli in cerca di ancora più comfort. Per i primi sono disponibili cerchi in lega sportivi, fari Bi-Xenon e pinze freno colorate. Per i secondi, sedili in pelle e sistema infotainment Alfa TM Connect 8,8” RadioNAV.

Ora non resta che presentarsi al lancio e provarla!!!

di Giorgio Chiatti