Booking.com

AUTO RETRO’: VOGLIA DI PASSATO CON LA RENAULT 4

AUTO RETRO’: VOGLIA DI PASSATO

“Si stava meglio, quando si stava peggio”, recita un detto popolare. Pare proprio che il passato torni sempre.

R4-001

La dimostrazione lo sono le automobili, che più passa il tempo e più l’evoluzione che illumina i progettisti, che siano ingegneri, architetti del design o architetti dello spazio, alla fine il modello è ispirato al passato. Nel campo automobilistico i più semplici richiami sono nei nomi, per indicare una continuità, ma non il ritorno.

Una domanda che difficilmente troverà mai una risposta che non sia, forse, emotiva, è : con tutti i progressi ed innovazioni tecnologiche perché alla fine tutto si richiama al passato?

(Renault 4 da allaguida)

(Renault 4 da allaguida)

Pionieri nel riprendere non solo il marchio, ma anche il nome sono stati i tecnici della casa automobilistica bavarese BMW, riproponendo la Mini, che con il passato condivide linee e nome, ma non le dimensioni. Il caso più significativo lo abbiamo visto con il ritorno della celebre icona Fiat 500, nel luglio del 2007; ed anche in questo caso linee e nome per dimensioni maggiorate rispetto al modello del passato.

Oggi un’altra casa automobilistica presenta un render della storica francese, Renault 4, celebre ed intramontabile utilitaria del 1961, che andava dappertutto, semplice nella linea e nella meccanica.

R4-003

Renault 4, sarà l’utilitaria per tutti? Non si può ancora dire.

La nuova Renault 4, o meglio il render, perché altro ancora non è, nasce per esprimere le potenzialità che potrebbe avere un automobile simile, leggera e pratica, da poter anche avere sotto al cofano un propulsore elettrico. [ads]

 

Sarà nostalgia, però benvenuto passato!!!

R4-004