Booking.com

Bufera Fifa

images.jpg1
[ads] La Fifa sta vivendo uno dei periodi più neri della sua storia, accusata di corruzione e dubbi sull’assegnazione dei mondiali. Infatti, pochi giorni fa, Blatter viene indagato ma non arrestato. Lui replica a questa accusa affermando che accetta tranquillamente le azioni investigative americane ed elvetiche. “L’azione di oggi della Procura Generale svizzera è stata messa in moto, quando, oltre un anno fa, noi stessi abbiamo inviato un dossier alle autorità elvetiche. Voglio essere chiaro: queste condotte scorrette non hanno cittadinanza nel calcio e assicuriamo che coloro  che ne sono coinvolti  verranno messi fuori gioco”. Ovviamente non tutti hanno creduto alle parole di Blatter, tra questi c’è Maradona il quale ha definito Blatter, su un post facebook, “ladro”. Maradona aveva già parlato della Fifa qualche settimana fa. “Oggi non c’è calcio, non c’è trasparenza: basta mentire alla gente e fare una cena show per rieleggere Blatter”.
Sepp Blatter e Michel Platini“Sono disgustato. Le persone non vogliono più questo presidente. Sono stato molto chiaro con Blatter: l’ho guardato negli occhi e gli ho detto che doveva dimettersi. Poi, ho avuto un’altra discussione faccia a faccia con lui, nella quale gli ho ribadito che deve dimettersi. Lui mi ha risposto che capisce, ma che adesso è troppo tardi. Io ho concluso sostenendo che, per la sua immagine, sarebbe stato meglio fare un passo indietro. So quale è la sua strategia: convincere i membri del Congresso per votare per lui, contando sulla democrazia, ma, secondo me, così perdiamo tutti. Faccio un appello a tutte le federazioni mondiali: votare il principe Alì Hussein”. Queste le parole di Platini che dimostra tutto il suo dissenso su quanto è accaduto alla Fifa. Nonostante le parole di Michel Platini, Blatter è stato rieletto. Alla seconda votazione, Alì Hussein ritira la sua candidatura e Blatter viene riletto Presidente fino al 2019.

Questa vicenda, a prescindere dall’innocenza o meno di Blatter, macchia inesorabilmente il mondo del calcio.