Booking.com

Carciofo alla Romana: ecco la ricetta!

CARCIOFO ALLA ROMANA

I carciofi alla romana sono, come si intuisce dal nome stesso, un contorno tipico della gastronomia Laziale ed in particolar modo della città di Roma . Il carciofo è sempre stato un ortaggio molto apprezzato ed utilizzato nella cucina della Capitale, che oltretutto vanta anche una varietà particolare, la mammola, molto adatta alla realizzazione di questo tipo di ricette: la sua peculiarità è la morbidezza e l’assenza di spine.

DOSI PER 4 persone
DIFFICOLTÀ bassa
COSTO basso
REPERIBILITÀ ALIMENTI facile

 INGREDIENTI

  • Carciofi mammola
  • Olio di oliva extravergine 170 g
  • 1 Limone non trattato
  • Acqua q.b.

Per il ripieno

  • Pangrattato 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Menta romana fresca 2 rametti
  • Prezzemolo fresco 2 rametti
  • Olio di oliva extravergine 8 g
Indietro1 di 4Avanti


PREPARAZIONE

1

Per preparare i carciofi alla romana iniziate a pulire i carciofi ma prima di toccarli proteggete le mani con dei guanti in lattice o strofinando sulla pelle del limone per evitare che diventino nere.

Rimuovete le foglie esterne più spesse fino ad arrivare a quelle tenere, pelate i gambi eliminando la parte esterna più filamentosa, quindi recidete di netto la sommità dei carciofi.

3
2

Indietro1 di 4Avanti