Booking.com

Colleghi regalano 350 giorni di ferie per stare con la figlia malata.

Siamo in Francia, dove Jonathan e Marine Duprè, genitori della piccola Naelle, una bambina di 5 anni, dopo aver scoperto una malattia grave hanno deciso che sarebbero stati disposti a tutto per starle vicino durante la lunga terapia. Per evitare conseguenze nell’ambito lavorativo, i colleghi hanno organizzato una sorta di colletta ed hanno regalato a Jonathan 350 giorni di ferie per poter stare vicino alla figlia. Può sembrare strano, ma in Francia è possibile scambiare giorni di ferie tra colleghi.

Il tempo gioca un ruolo fondamentale in questa situazione, e i 350 giorni offerti dai colleghi di Jonathan rappresentano un gesto importantissimo. Un piccolo sacrificio di alcuni si trasforma così in una grande gioia, concessa ai genitori di Naelle per starle accanto e darle tutto l’amore di cui ha bisogno una figlia per combattere contro quella malattia. [ads]

padre-figlia

 

 

 

 

 

 

Da HuffPost