Booking.com

Fiat Panda: Un 2016 con tante novità


L’automobile più amata dagli italiani si prepara ad un restyling. La Fiat Panda modello 319, nel 2015 è stata immatricolata in oltre 126.326 esemplari. [adssky]

Nata nel 2011, e prodotta nello stabilimento Gianbattista Vico, a Pomigliano d’arco (NA), Italia, marchio appartenente al gruppo FCA.

Raccoglieva un’eredità non indifferente andando a sostituire la fiat panda modello 169, la prima generazione di Fiat Panda a cinque sportelli, che è stata fabbricata in più di 2.000.000 di esemplari.

Regina della Top 10 per tutti i mesi del 2015, sembra essere la vettura che più si adatta alle esigenze delle persone, che ogni giorno devono spostarsi per lavorare, tornare a casa, per uscire.

La Fiat Panda è una citycar, dalle forme sbarazzine e personali, ma non troppo particolari da snaturare l’origine con i modelli precedenti, squadrati ed essenziali. L’abitacolo ha finiture curate e spazioso. Le misure compatte la rendono ideale per la città. Viene apprezzata per le varie motorizzazioni (dal bicilindrico twin-air, al 1.3 multijet diesel passando per il classico fire 1.2) ed alimentazioni (benzina – diesel- metano- GPL) e tipologie di trazione (4×2 e 4×4).Fiat-Pand pop

A quattro anni si preannuncia un restyling accurato, volto in primo luogo a integrare il sistema di intrattenimento Fiat: Uconnect Radio Fm/Am,Mp3,Usb/Aux e Bluetooth, ormai disponibile per tutti i veicoli del gruppo Fca.

Nel restyling sarà coinvolta anche la carrozzeria, ma è presto per sapere le novità, intorno allo stabilimento girano delle Fiat Panda camuffate.

Durante il 2016 la Panda avrà a listino anche delle versioni speciali come lo sono state nel 2015 la Fiat Panda Young e l’attuale Fiat Panda K-way.