Booking.com

LA POLIZIA SVENTA BORSEGGIO!!

LA POLIZIA SVENTA BORSEGGIO.

Linea 64 degli autobus.

Importante impegno per la sicurezza è il contrasto alla micro- criminalità. Per garantire maggiore sicurezza ai cittadini e ai tanti turisti che quotidianamente utilizzano il mezzo pubblico, sono stati intensificati i controlli sui mezzi del traporto pubblico locale.

A seguito di questa decisione i controlli hanno portato oggi al fermo in flagrante di due borseggiatrici.

Protagonisti sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Trevi, impegnati nei controlli sui mezzi pubblici, a bloccare le due giovanissime borseggiatrici, che a bordo di un autobus della linea 64 avevano appena “alleggerito” del portafogli una turista giapponese.

[adstextlong]

La vittima si trovava sull’autobus in compagnia della figlia piccola, con il mezzo pieno di persone, quando in pochi attimi le due borseggiatrice di origine rom, hanno sfilato dalla borsa della donna il portafoglio contenente diverse valute. Prontamente sono state fermate dagli agenti a bordo.

Le due giovani, una volta condotte in commissariato, sono state identificate, risultando essere minori di 14 anni.

Le borseggiatrici sono state segnalate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni ed affidate ad un Centro di prima accoglienza mentre il maltolto, recuperato, è stato riconsegnato alla turista borseggiata.[ads]