Booking.com

Land Rover: Finisce un’era!


Sembra proprio vero che tutto prima o poi finisca. Come la carriera della inarrestabile Land Rover Defender che arrivata al numero di telaio 2.016.933, ha cessato la produzione.

La celebre fuoristrada inglese, arrivata in ogni parte del mondo si ritira, ma lo fa con stile.

L’ultimo esemplare uscito dalla fabbrica di Solihull è un Defender 90 Heritage Soft Top, che entrerà subito nella Jaguar Land Rover Collection, quindi un posto nella storia dell’auto. Questa è solo una piccola novità perché l’addio è un arrivederci fino al 2018 quando è prevista l’erede.

Nei prossimi due anni (forse anche di più), la casa automobilistica lancia il programma Heritage Restoration, con il compito di restaurare e rimettere sul mercato gli esemplari prodotti negli anni scorsi, che siano o meno di appassionati e che si trovino in ogni parte del mondo; il compito verrà affidato a un team di dodici esperti qualificati, che provvederanno al restauro minuzioso.

Il motivo che ha portato ad un’uscita dai listini di un veicolo cosi storico, prima dell’avvento della nuova generazione è dovuta all’impossibilità di soddisfare le ultime regole in termini di sicurezza ed impatto ambientale.

L’ultimo esemplare prodotto è stato accompagnato lungo la catena di montaggio dai 700 lavoratori dello stabilimento di Solihull, come fosse un lungo abbraccio.     [adstextlong]

land 003

 

Land Rover Defender, ha contribuito alla scoperta e all’avventura del mondo, con 68 anni di produzione e tre serie.

La sua leggenda rimane viva per tutti quelli che hanno amato, amano ed ameranno il 4×4, vero, fatto di ostacoli, acqua, fango, neve, caldo e freddo.

Arrivederci Land Rover Defender.  [ads]