Booking.com

“Mine vaganti: amori impossibili.”

Mine vaganti – F. Ozpetek

“Ho passato con lui tutta la vita,
stava con me anche quando non c’era.
Nella mia testa io dormivo con lui
e con lui mi svegliavo la mattina.
Tutti questi anni non ho mai cessato di amarlo,
è stata una cosa bella ma insopportabile.
Gli amori impossibili non finiscono mai,
sono quelli che durano per sempre.

 

mine vaganti

Cosa mi manca di lei?
Mi manca soprattutto il futuro.
Nel senso che mi mancano tutte le cose che ancora non so
e che vorrei scoprire con lei.
Mi manca tutto ciò che avremmo potuto vivere insieme.
Sentivo che mi leggeva dentro,
e io avrei voluto essere più uomo con lei.
Avrei voluto essere quell’abbraccio in cui desiderava perdersi.
Protetta e libera di lasciarsi andare,
perché tanto c’ero io a prendermi cura di lei,
a difenderla dal freddo e dal male.

 

 

 

Mine vaganti – F. Ozpetek

 

Emozioni in parole è un album che raccoglie frammenti e citazioni dei più emozionanti scrittori e non solo…. Permetterci di conciliare il piacere della solitudine con il piacere della buona compagnia è uno dei grandi pregi della lettura.