Booking.com

Natale di Roma 2016: Tutti gli Eventi del 21 Aprile.

Celebrazioni, rievocazioni storiche, passeggiate, visite guidate ma anche appuntamenti con cucina e musica tipica: la Capitale è pronta ad accogliere i festeggiamenti per il 2769° Natale di Roma.

Tanti gli eventi in programma per il 21 aprile 2016: iniziative storico culturali, enogastronomiche e turistiche per celebrare le origini della Città Eterna. Ecco dunque tutte le iniziative in programma per i festeggiamenti del Natale di Roma 2016, il numero 2769. [ads]

2769° Natale di Roma: il programma del Gruppo Storico Romano – Quattro i giorni che il Gruppo Storico Romano dedica ai natali della Città. Numerose le iniziative in programma dal 21 al 24 aprile 2016 nelle splendide location di Circo Massimo, Piazza del Campidoglio, Via dei Fori Imperiali e Foro Romano.

Natale di Roma: il 21 aprile Musei Civici gratis – Giovedì 21 aprile, in occasione del 2769° Natale di Roma, i Musei in Comune di Roma Capitale saranno aperti secondo l’orario ordinario e sarà possibile visitare gratuitamente le collezioni museali, le mostre in programma e, dal 20 al 24 aprile, partecipare alle numerose attività didattiche tra cui la Maratona di lettura di sonetti di Belli e una serie di appuntamenti guidati dai Curatori dei Musei Civici. Divertenti appuntamenti anche per i più piccoli come la “caccia al tesoro” al Museo Carlo Bilotti. “

Natale di Roma, luci ed eventi: tutte le iniziative in programma – Letture poetiche, concorsi di letteratura latina, concerti bandistici e non, installazioni d’arte, rievocazioni storiche, inaugurazione di spazi pubblici restaurati, musei gratis, visite guidate. E luce, molta luce su monumenti, musei, Fori. Questo e altro è il Natale di Roma 2016, 2769mo dalla data tradizionale della fondazione dell’Urbe (21 aprile del 753 avanti Cristo). Un programma ricco di inziative che si snoderanno dal 20 aprile al 6 maggio.

Natale di Roma: passeggiata ai Fori con Fons Perennis – Un percorso in nove tappe alla scoperta di Roma. Giovedì 21 aprile, per celebrare il 2769esimo Natale di Roma, l’associazione culturale Fons Perennis organizza un ‘viaggio’ in più fermate all’interno dei Fori alla ricerca delle origini e del rapporto mai interrotto tra la Roma della fondazione e quella che ancora oggi sopravvive nello spirito. Nove i siti scelti all’interno dei Fori per altrettante ‘mini-conversazioni’ itineranti che affronteranno alcuni dei principi cardine della romanità, provando a decrittarne l’essenza attraverso la storia dei luoghi.

Natale di Roma: il 21 aprile apre il roseto di Roma – Con l’arrivo della Primavera riapre uno dei luoghi più romantici, amati e suggestivi della Capitale: il Roseto comunale. Un’apertura che quest’anno coinciderà con il Natale di Roma: il Roseto sarà infatti visitabile a partire dal 21 aprile 2016 fino al 19 giugno con orario continuato, tutti i giorni festivi compresi, dalle 8.30 alle 19.30

ETERNA alla Città dell’Altra Economia – Alla Città dell’Altra Economia arriva ETERNA: una manifestazione che si svolgerà dal 21 al 25 aprile. Il 21 aprile si terrà la presentazione del Palio di Roma 2016 e il lancio di 2769 lanterne nel cielo di Roma, per festeggiarne il Natale. Nei giorni seguenti si succederanno gli spettacoli, concerti, animazione per bambini.

Fotografiamo il Natale di Roma – Da giovedi 21 a domenica 24 aprile, l’associazione culturale Fotografiamo sarà ai festeggiamenti della XIV edizione del Natale di Roma organizzati dal Gruppo Storico Romano. Oltre a documentare l’intera manifestazione, Fotografiamo parteciperà con una mostra fotografica collettiva, dal 21 al 24 aprile, presso il ‘Punto Cultura’ allestito al Circo Massimo.
Nella mostra fotografica saranno esposti gli scatti effettuati in occasione degli eventi organizzati dal Gruppo Storico Romano, durante le numerose rievocazioni storiche, addestramenti e vita sociale.

“Boni come er pane” festeggia il Natale di Roma – La rassegna dedica uno speciale al Natale di Roma. Ospite della serata Alessandro Pieravanti, simbolo della rinascita culturale e musicale della tradizione romana e voce, poeta e batterista de Il Muro del Canto. Alessandro, accompagnato dal polistrumentista Eric Caldironi, porterà tra i tavoli di dar Ciriola un estratto del suo libro “500 e altre storie” e, per la prima volta, un suo personale omaggio al grande poeta della canzone romana Franco Califano. Il Califfo sarà ricordato anche dalle letture dell’attore resident Michele Ardore Botrugno e da alcuni grandi classici riarrangiati da Giulia Ananìa e Felice Zaccheo.

“Da Roma con amoR” una festa di voci popolari in occasione del Natale di Roma – Nel secondo concerto del ciclo “Concerti alla Vallicelliana”, il Coro Note Blu diretto da Marina Mungai presenta, in occasione del Natale di Roma, un repertorio di canti popolari romani e laziali, oltre ad una selezione di brani di ispirazione popolare che parlano di festa, di amore, di guerra e di sudore.

#SPQR. Sono Pariolini questi Romani – L’Associazione Roma Sotterranea, per il Natale di Roma, organizza una serata all’impronta dei vizi e dello sfarzo che dominava la nobiltà dell’antica Roma, un Panem et Circensem lussurioso e lussuoso. Come mangiavano e cosa bevevano i patrizi romani? Grazie agli scritti di Apicio, il più noto gastronomo dell’età imperiale, il locale ‘L’Euclide’ si trasformerà in un baccanale dell’età augustea con i piatti che mangiavano gli antenati dei cosiddetti pariolini.

Natale-di-Roma-640x360

Da: Romatoday.it