Booking.com

FIAT: CHE TIPO SEI?

Nuova Fiat Tipo. Un primo contatto!!!

Nuova-fiat-tipo-profilo

Oggi è cominciata il lungo weekend per la nuova auto del gruppo Fca: La Fiat Tipo. Un primo weekend di porte aperte, dove poter vedere, toccare, guidare e giudicare.

Noi di soloaroma.it lo abbiamo fatto. Per vedere, toccare e guidare; e per farlo siamo andati alla sede del gruppo a Roma , in Viale Manzoni, mascherati da semplici curiosi di passaggio. (Per la cronaca, un sabato pomeriggio alle 15.30 con in corso la partita di calcio Torino – Roma, salone affollato!!)

La nuova Fiat Tipo colpisce, senza strafare, una linea pulita, dove anche lo sportello del rifornimento carburante è integrato nel design della fiancata, cosa non comune per vari modelli di varie case automobilistiche.

Due le vetture esposte, una 1.4 da 95 cv a benzina, in colore numero 612 Grigio Maestro metallizzato in allestimento opening edition ed una 1.6 da 120cv i diesel, colore numero 695 Grigio Colosseo metallizzato in allestimento opening edition plus, esclusivo per il solo motore diesel.

L’interno presenta plastiche morbide al tatto, una strumentazione chiara e leggibile e digitale, un volante morbido con molti tasti, ma chiari, non ci si può sbagliare, con gli inserti grigio delle razze che sembrano continuare la linea argentata che unisce l’estremità del cruscotto. Dietro due persone stanno comodi con il giusto spazio per le gambe, una terza soffrirebbe nei lunghi viaggi. Il bagagliaio è incredibilmente capiente.

nuova-fiat-tipo-bagagliaio

Una differenza che salta subito all’occhio è la presenza sul la versione a benzina dei freni a tamburo posteriori, che invece sulla versione diesel sono a disco.

Alla guida da subito ottima impressione, posizione facile da trovare, anche per le persone più alte, il motore, il 1.6 120 cv diesel è ottimo, eroga potenza al giusto numero di giri, dove lungo la marcia sembra che la terza sia sempre la marcia giusta ( ne abbiamo 6 a disposizione), sempre fluido. Siamo rimasti veramente colpiti dall’insonorizzazione, provata sui sampietrini e sconnessi, con il 1.6 su di giri, non abbiamo percepito rumore, un buon salto di qualità per il gruppo!

[adstextlong]

Il navigatore ha lo schermo piccolo, ma una visione in 3d.

Purtroppo un neo che dimostra che l’auto è incentrata su praticità e non in un segmento premium c’è: il corrugato dell’impianto elettrico legato con le fascette per portare corrente alla fanaleria posteriore ubicata nel portellone.

nuova-fiat-tipo-retro

Chissà se questa nuova Fiat Tipo, tre volumi dalla nascita farà innamorare gli italiani di questo segmento, noi l’abbiamo apprezzata. Nei prossimi giorni cercheremo di darvi altri approfondimenti, intanto vi invitiamo ad andare a vedere e provare la nuova Fiat Tipo; e se si vuole anche criticarla, ma ne rimarrete quantomeno soddisfatti.

Per concludere un ringraziamento allo staff messo a cura dell’evento, ragazze simpatiche e competenti, come anche il driver si è dimostrato informato e disponibile per tutto il giro in cui ci ha accompagnati. [ads]