Booking.com

Nuove iscrizioni ai corsi di inglese a Roma – zona Prati

Stai cercando lavoro o sei in procinto di laurearti? Hai bisogno di una mano a scuola con l’inglese? Niente paura, keepcalm che c’è il BritishInstitute per voi! Non importa la vostra età (vengono garantiti corsi a studenti dai 3 ai 99 anni), non è mai troppo tardi per imparare a parlare in inglese. Conoscere una nuova lingua è sempre un ottimo modo per allargare i propri orizzonti, specialmente lavorativi. Oggigiorno infatti sempre più aziende richiedono una conoscenza medio alta della lingua inglese. Questo non solo perché lavorando con clienti stranieri si è costretti a viaggiare molto, ma anche perché l’inglese è considerato la lingua della globalizzazione. Non importa il paese che si deve visitare o gli stranieri con cui si andrà a commerciare, conoscere l’inglese è la prima e più comune forma di comunicazione del mondo, la lingua commerciale (e non solo) per eccellenza.

Ecco perché conoscere l’inglese diviene un requisito fondamentale per tutta una serie di attività che ciascuno di noi svolge nel corso della sua vita: viaggiare, lavorare, studiare, fare shopping online, conoscere affascinanti bellezze di altri Paesi, dare indicazioni stradali ai turisti che vengono a Roma e molto altro ancora. La cosa migliore da fare per imparare una lingua è recarsi direttamente sul posto: parlandola quotidianamente è più facile impratichirsi e diventare fluenti in un idioma, specialmente se si ha già un’infarinatura. Ovviamente il minimo sindacale sono tre mesi, altrimenti si tratta più che di una vacanza studio di una vacanza “ripasso”. Purtroppo con la crisi economica ed i prezzi proibitivi delle scuole di lingua all’estero partire anche solo per un mese è assolutamente impossibile, specialmente in una città come Londra, una delle mete più gettonate ma anche più care per i corsi di inglese.
Per fortuna in Italia ci sono numerose e valide scuole di lingua che consentono di migliorare il proprio inglese senza dover spendere una fortuna. La migliore scuola di inglese in Italia è sicuramente il BritishInstitute, che da oltre quarant’anni offre ai suoi studenti ottimi corsi di lingua inglese, approvati dai migliori istituti del Regno Unito. Con circa 155 sedi sparse per il Paese, Britishinstitute si pone come la soluzione più ovvia alle esigenze di chiunque voglia imparare l’inglese. Tramite un metodo di insegnamento altamente efficace e qualificato, gli insegnanti del BritishInstitute sono in grado di preparare piani di studio specificatamente studiati per le esigenze e le caratteristiche dello studente, tramite corsi intensivi (da 3-5 volte a settimana e lezioni da 2 a 4 ore) o standard (lezioni da un’ora e mezza per due volte alla settimana), collettivi (da 5 a 8 persone), per mini-gruppi (da 3-4 persone), semi-individuali (2 persone) o interamente individuali (in modo da poter adattare gli orari e i materiali delle lezioni alla disponibilità e capacità di apprendimento dello studente.

Si sa, imparare una lingua da bambini è decisamente più semplice che da adulti, anche perché assicura una pronuncia migliore (purtroppo le persone di Roma si riconoscono da lontano un miglio quando parlano inglese, a causa del forte accento della loro lingua madre). Ecco perché presso i migliori centri BritishInstitute sono disponibili anche corsi per i più piccoli che, tramite un metodo creativo, efficace edinterattivo, sapranno rendere lo studio della lingua divertente fin da bambini. Nella sede BritishInstitute di Roma Prati sono disponibili inoltre corsi non solo per i bambini, ma anche per gli adolescenti in modo da avere programmi adatti a ciascuna età.