Booking.com

Olanda: Il Paese della Felicità. Ecco perchè!

L’Olanda è uno dei Paesi più felici al mondo, lo rivela il settimanale inglese The Economist. Il motivo risiede principalmente nella scelta di contratti part time. Infatti in seguito ad alcune statistiche, risulta che in Europa mediamente i lavoratori part time sono per l’8,7% uomini e per il 32,2% donne.

In Olanda invece la situazione è ben diversa. Qui infatti il 26,8% degli uomini e il 76,6% le donne hanno un contratto part-time, mediamente 36 ore settimanali. Questa scelta contribuisce a rendere l’Olanda uno dei Paesi più felici al mondo. Bisogna sicuramente tener conto di alcuni fattori che possono in qualche modo aver favorito questo fenomeno. Ad esempio la ricchezza e i valori cristiani, che portano le donne ad accudire i figli e trascorrere più tempo in casa.

Di contro però questa preferenza di contratti part-time porta a degli ostacoli agli avanzamenti di carriera, infatti solo poche donne in Olanda diventano top manager nelle grandi aziende, questo a causa del minor tempo dedicato alla carriera e alla vita lavorativa.

Occhio però, perchè questo non è l’unico fattore ad incidere positivamente sull’umore degli olandesi. Infatti risulta che il 53% degli olandesi adulti pratica sport anche 3 o 4 volte alla settimana. L’attività sportiva aiuta sia la salute che l’umore. Gli italiani nella stessa statistica si sono classificati terzultimi,  risultando più sedentari, anche se più lavoratori.

 

Leiden Square - Leidseplein

Leiden Square – Leidseplein – Amsterdam – Olanda

 

 

Fonte: HuffPost [ads]