Booking.com

Polizia sventa furto all’Alessandrino

Polizia sventa furto all’Alessandrino

Ancora episodi di micro-criminalità nella Capitale.

Nella notte tra il 3 e il 4 gennaio 2016, tre persone hanno tentato un furto ai danni di un bar, in Via della Bella Villa, in zona Alessandrino.[adstextlong]

I tre soggetti, nei giorni precedenti al colpo avevano frequentato il bar fingendosi giocatori di slot machine. Gli autori del tentato furto sono: V.G. 22enne albanese, P.M. 35enne montenegrino e D.S.E. 37enne italiano.

Il pronto intervento del reparto volanti di Roma ha consentito di arrestare i ladri in flagrante di reato, infatti due di loro stavano ancora tagliando la serranda del locale in questione, mentre il terzo uomo messo a fare il palo a bordo di un furgone, rivelatosi da accurati accertamenti rubato.

Nel furgone, le cui chiavi sono state trovate nelle tasche del cittadino albanese, sono stati rinvenuti e sequestrati altri oggetti atti allo scasso, quali delle tronchesi ed un “piede di porco”.

Accompagnati negli uffici del Commissariato Prenestino, i tre sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso.

Da lodare la presenza costante degli agenti della Polizia di Stato sul territorio, unico deterrente a froneggiare il crimine.[ads]