Booking.com

Quattro Ori e un Argento: i Record di Nicol Orlando, l’Atleta con Sindrome di Down

[ads] Quattro medaglie d’oro, un record del mondo e un argento. Il trionfo dell’Italia ai mondiali di atletica leggera in Sudafrica che ha visto gareggiare atleti con sindrome di Down ha il volto e la felicità di Nicole Orlando , 22 anni, salita sul podio commossa e avvolta nel tricolore. Il suo pensiero è andato alla nonna, che l’avrebbe dovuta accompagnare in Sudafrica ma è scomparsa all’improvviso. Così Nicole, con un peluche in mano, dopo la vittoria che l’ha vista segnare un nuovo record mondiale nel triathlon (lancio del peso, salto in lungo e corsa) e conquistare il primo posto nella distanza dei 100 metri. In totale l’Italia ha conquistato 27 medaglie di cui ben 18 ori.

Italia-stadio

”I nostri ragazzi ci hanno reso molto più che orgogliosi”, ha scritto il presidente del Consiglio Matteo Renzi su Facebook complimentandosi con Nicole e gli altri atleti del team azzurro. “Avete fatto onore al nostro Paese – si legge nel post del premier – e a tutti quelli che non si arrendono mai. Siete un esempio per tutti. La più brava di tutti è stata Nicole Orlando che ha vinto 4 medaglie d’oro (anche un record del mondo) e un argento. Ma bravi sono stati tutti gli atleti che hanno partecipato perché hanno dimostrato che l’Italia è all’avanguardia in questo campo”.

da: Repubblica.it

squadra