Booking.com

Ricette sfiziose: Beef Primavera


Ingredienti:                                                                                   [ads]

pepe: q.b.
aglio: q.b.
olio di oliva extravergine: q.b.
sale: q.b.
pomodoro: 200 gr.
aceto bianco: q.b.
roast-beef: q.b.
cappero: q.b.
basilico: q.b.

 

Preparazione del beef primavera                                       

Pomodorini e capperi danno una nota fresca e mediterranea alla ricetta Ecco come prepararla:

1) Condire la superficie del roast-beef con olio, sale e pepe, quindi legare con dello spago da cucina, fissare i rametti di rosmarino nelle maglie. Rosolare con un po’ d’olio in una padella adatta anche alla cottura in forno: si tratta della“sigillatura”, che serve a creare sulla carne la crosticina necessaria per trattenere i succhi all’interno ed evitare che l’arrosto si secchi. Una volta rosolato, bagnare il roast-beef con un bicchierino di vino, quindi trasferire in forno caldo a 250° e cuocere per 15 minuti circa. Abbassare quindi la temperatura del forno a 180° e proseguire la cottura per 20 minuti ancora, bagnando di tanto in tanto la carne con il suo sughetto.

2) Quando il roast-beef è pronto, tagliare a fette e distribuire su queste i pomodori tagliati a dadini conditi con olio, aceto, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

3) Profumare il beef primavera con un trito di basilico e aglio e guarnire con una manciata di capperi.

 

Beef primavera: i consigli 

Di solito il roast-beef viene servito al sangue, ma in base alle preferenze si possono allungare un po’ i tempi di cottura: controllare infilzando uno stecchino al centro della carne, se il liquido che fuoriesce è rosato il roast-beef è al sangue, se il liquido è trasparente, la carne è ben cotta. Nel preparare il tuo beef primavera è molto importante la scelta del pezzo di manzo, che deve essere più sodo possibile, color rosso intenso e tagliato dalla parte posteriore.

beef-primavera

Fonte: SalePepe.it