Roma: Venerdì 12 Gennaio sarà un venerdì nero per il trasporto pubblico

Il prossimo venerdì 12 Gennaio a Roma sarà complicato muoversi per la città, a causa dellaconferma dello  sciopero dei trasporti pubblici. Il trasporto pubblico sarà a rischio per la conferma dello sciopero di 24 ore che riguarderà la rete Atac e i bus periferici gestiti dalla società Roma Tpl.

I dettagli dello sciopero

Per l’Atac l’agitazione, indetta dai sindacati Faisa Confail, Orsa e USB, interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Saranno comunque in vigore le fasce minime di garanzia. Il servizio sarà regolare fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Con le stesse modalità si svolgerà lo sciopero della società Roma Tpl indetto dai sindacati Fast e USB. All’interno di tutte le stazioni delle linee metroferroviarie  non sarà quindi garantito il servizio di scale mobili, ascensori e quello delle biglietterie Atac.

Maggiori informazioni su RomaMobilita