Roma: nuovo sciopero dei trasporti pubblici in arrivo!

Venerdì 9 febbraio si preannuncia un nuovo giorno critico per spostarsi per la città. I maggiori disagi saranno percepiti nelle linee che dalla periferia andranno verso il centro. Questo sciopero vede coinvolta esclusivamente la società del trasporto pubblico locate Roma Tpl e non le linee gestite da Atac. Lo sciopero è stato indetto dal sindacato Fast Confsal, e prevede una durata di 24 ore. All’origine della protesta ci sarebbero motivi contrattuali. Roma si prepara quindi a vivere un nuovo venerdì di disagi e passione per gli utenti dei mezzi pubblici e per chi purtroppo per motivi di lavoro dovrà muoversi con mezzi propri.

Le linee che potrebbero subire disagi in seguito allo sciopero:

Dalle 8,30 alle 17 e poi a seguire dalle 20 fino a fine servizio, saranno possibili stop su queste linee di bus: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 907L, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

Per maggiori dettagli ed aggiornamenti: Muoversi a Roma