Booking.com

Sapienza: Biblioteche aperte di notte

Da ora in poi all’Università La Sapienza di Roma si potrà studiare anche di notte. Sono state inaugurate due sale, Diritto privato e Scienze della terra. Queste rimarranno aperte anche nei giorni festivi dalle ore 21:00 alle ore 8:00. Lo scorso 27 aprile infatti alle ore 20:00 sono state inaugurate le prime due sale con la presenza del rettore Eugenio Gaudio ed altre autorità.

Il progetto che ha permesso questo si chiama “Biblioteche 24” ed ha permesso alla Sapienza di essere la prima università a Roma e tra le prime in Italia ad aver introdotto la possibilità di studiare la notte nelle biblioteche. Sono a disposizione 142 posti.

Gli studenti entreranno tramite un badge elettronico ed i varchi sono accessibili anche a studenti disabili. Tutte queste aree saranno sottoposte a videosorveglianza per motivi di sicurezza. All’interno ci sono l’area Wifi e postazione per consultare cataloghi e risorse elettroniche.

La Sapienza

Biblioteca Università La Sapienza