Booking.com

Svezia: giornate di lavoro da 6 ore. Risultati incredibili!

Lavorare meno ore e guadagnare la stessa cifra? In Svezia non è un’utopia ma realtà! Questo “esperimento” è stato avviato lo scorso febbraio da una casa di riposo di  Göteborg , che ha deciso di ridurre le giornate lavorative dei propri dipendenti da 8 a 6 ore, per un totale di 10 ore settimanali in meno. Il risultato è stato sorprendente, sia in termini psico-fisici e sia in termini produttivi. Secondo la titolare dell’azienda si tratta di un grande passo in avanti rispetto a prima, quando si registravano più malattie tra i dipendenti e minor produttività.

Lo stesso esperimento è stato avviato anche dall’amministrazione comunale, con un taglio di due ore sulla giornata lavorativa. Ma la prima società ad adottare questa “strada” è stata la Toyota nel lontano 2002, quando, negli stabilimenti di Göteborg  i dipendenti ruotando su due turni di sei ore hanno aumentato la loro produttività. Ovviamente i vantaggi non finiscono qui, infatti l’amministratore delegato della compagnia automobilistica ha affermato che: “Lo staff si sente meglio, c’è un turnover basso ed è più facile reclutare nuove persone. C’è un uso più efficiente delle macchine e i costi di capitale sono più bassi. Tutti sono soddisfatti”. Anche i profitti ne hanno beneficiato, registrando un aumento del 25%.

svezia

Anche l’Italia dovrebbe valutare l’ipotesi di seguire questo modello vincente, già attuato dalla Svezia per aumentare sia la qualità del lavoro che quella della vita in generale. Chissà… [ads]