Booking.com

Un Hacker negli Usa prende il controllo di un aereo!

E’ successo negli Stati Uniti, dove un esperto di cybersicurezza, Chris Roberts, ha rivelato all’FBI di aver violato i computer di svariati aerei civili, circa 20. L’hacker è stato poi arrestato dall’FBI a Syracuse, New York dopo esser sceso da un volo della United Airlines.                                 [ads]

L’arresto è avvenuto anche per alcuni tweet dell’hacker che parlavano di “prendere il controllo” dell’aereo su cui volava. Ora si chiede un’accusa per reati informatici alla Corte di New York. Dopo gli interrogatori Chris Roberts ha confessato di essere riuscito a violare le reti informatiche e i sistemi di intrattenimento di bordo. In uno di questi voli è persino riuscito a prendere il controllo del mezzo facendogli prendere quota tramite il comando “Climb”.

 

Chris Roberts Hacker

Chris Roberts, l’hacker arrestato

Chris ha aggiunto di conoscere i punti deboli di 3 modelli Boeing e uno Airbus, e di aver hackerato i sistemi di intrattenimento di bordo di Panasonic e Thales. In un rapporto di investigatori  del Government Accountability Office, agenzia del governo americano, è risultato che effettivamente gli aerei possono essere a rischio, soprattutto se hanno una connessione wi-fi all’interno dedicata ai passeggeri che attraverso quest’ultima potrebbero entrare nei sistemi.

Fonte: www.repubblica.it