BUCATINI ALL’AMATRICIANA: ecco la ricetta!

Gli spaghetti all’Amatriciana sono uno dei piatti tipici romani. La ricetta originale, nata ad Amatrice, una piccola cittadina Laziale al confine con l’Abruzzo, prevede rigorosamente gli spaghetti e non i bucatini tant’è che persino i cartelli Comunali all’ingresso della città indicano “Amatrice, Città degli Spaghetti”.

Nel tempo la ricetta è stata acquisita dalla cucina romanesca che ne ha modificato uno degli ingredienti base, gli spaghetti con i bucatini.
In passato la ricetta era in bianco, solamente spaghetti, guanciale e pecorino e null’altro. Anche la cipolla o aglio sono stati aggiunti nelle varie rivisitazioni.
La pasta all’amatriciana era il pasto principale dei numerosissimi pastori, che originariamente era senza il pomodoro, e si chiamava “Gricia”. [ads]